Afternoon Tea 8…..con i Macarons di Maurizio Santin

Cari amici ,sono emozionatissimaaaaaaaaa,questo Afternoon Tea per me è davvero speciale non solo perchè ho finalmente realizzato i favolosi Macarons con cui accompagnare questo Tea,li corteggiavo da non so quanti mesi e non riuscivo a decidermi a confezionarli,ma cosa ancora più emozionante è che per realizzarli avevo scelto la ricetta di un nome importante del panorama italiano in fatto di alta Pasticceria………..                                             il Maestro “Maurizio Santin”,fra le tante ricette che ho letto sul web mi sono innamorata della sua,così mi decido li realizzo e poi…….la mia amica Valentina “la ricetta che Vale” insieme a Monica “Dolci Gusti” indicono un Super Contest….Dolcemente…..e indovinate chi è il Giudice Supremo…Maurizio Santin….Oddio mi sono detta non ci posso credere ho appena realizzato la sua ricetta…..devo partecipare per forza,certo la vedrà e magari troverà passaggi non esatti,ma devo devo partecipare…..mamma che tremarella,che emozione ma anche un grande onore….troverà che  l’ho eseguita correttamente? chissà lo spero, intanto ve li offro e vedete un pò voi……

Eccoli i miei gioiellini…….i  Macarons

Con me in tavola le ceramiche ed il centrotavola  gentilmente offerte da 
“Paco”
via V.Emanuele III,401
095-7911231
Belpasso (Ct)

Come vedete nel dettaglio qualcuno l’ho farcito con una crema in conserva fantastica al pistacchio che mi è stata regalata,viene da Bronte.
Per i macarons e la ganache al cioccolato bianco vi do subito gli Ingredienti
Macarons di Maurizio Santin:
125g di Farina di Mandorle
225g di Zucchero a velo
120g di Albumi vecchi di almeno un giorno
60g di Zucchero semolato
per la Ganache al Cioccolato bianco:
                                                               150g di cioccolato bianco
                                                              125g di pana fresca liquida
                                                                       15g di burro
Preparazione:
Macarons:
Setacciate la farina di mandorle con lo zucchero a velo,montare gli albumi a neve con lo zucchero semolato aggiungendolo poco alla volta fino ad ottenere una montatura soda e lucida,unire poi le polveri ai bianchi e aiutandovi con una spatola mescolata dall’alto verso il basso,attenzione a non smontare il tutto,l’impasto deve apparire ben liscio e lucido, alzando la spatola deve ricadere a nastro sul composto.
Mette a questo punto l’impasto in una sac a poche e con un tappetino di silicone adatto per macarons(io ho usato questo ma vi potete aiutare anche con un foglio di carta forno,magari tracciando con la matita dei cerchi più o meno di 3 o 4 cm,abbiate però l’accortezza di girare il foglio così da non mettere l’impasto a contatto con la matita) depositate i ciuffi in ogni cerchio,lasciateli da parte a riposare per un’ora circa e al termine infornate a 145° per 13/15 minuti in  forno statico.Appena pronti sfornateli e lasciateli asciugare,staccate delicatamente i gusci e farciteli con la ganache.
Ganache al Cioccolato Bianco:
Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria,a parte mettete la panna liquida in un pentolino e portate a bollore,a questo punto versatela sul cioccolato e mescolate,in fine unite il burro a pezzetti e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo,fate raffreddare in frigorifero, la ganache si rapprenderà al momento di usarla mescolarla leggermente e aiutandovi con una sac a poche farcite i vostri Macarons.

Ceramiche e centrotavola sono state gentilmente offerte da
“Paco”
via V.Emanuele III,401
095-7911231
Belpasso (Ct)

Canto del Te

“La prima tazza inumidisce le mie labbra e la
mia gola.
La seconda allontana la mia solitudine.
La terza fa scomparire la pesantezza del mio spirito,
reso confuso da tanta lettura.
La quarta esala una leggera traspirazione, e disperde
attraverso i miei pori tutti i dispiaceri della vita.
La quinta mi purifica.
La sesta mi apre il regno degli immortali.
La settima, oh potessi berne di più!
Non avverto più il soffio del vento che gonfia le mie maniche.
Trasportato da questa dolce brezza io raggiungo i cieli.”

Lu Tung

Si ringrazia il negozio “Paco”
ceramiche-arredo casa
via V.Emanuele III,401     095-7911231
Belpasso (Ct)
Con questa ricetta partecipo al Contest “Dolcemente” di 

74 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *