Fluffosa al Cioccolato

Fluffosa

Ma voi conoscete questa Torta strabiliante? no? allora vi dico subito che è più nota come Chiffon Cake ed è di matrice americana,la conoscete di sicuro ma quello che non sapete è il perchè nella bloggosfera molte di noi la chiamano proprio Fluffosa,è stata così ribattezzata da una Donna Speciale che è Monica Zacchia,una delle figure principali della nostra Community,(Bloggalline)un pilastro indispensabile di professionalità,simpatia e umanità,che notando appunto la straordinaria sofficità di questa torta le diede questo nomignolo azzeccatissimo,diventò pian piano virale e fu eletta dalla community la torta “dell’amicizia”,infatti quando pensiamo alla fluffosa convergono in noi tutte le emozioni più belle empatia,positività,unione,condivisione,allegria,dolcezza,solidarietà insomma tutte quelle qualità che fanno di una torta un vero “stato mentale”e dunque non poteva non essere testimoniato se non con un libro che vede proprio la raccolta di Chiffon Cake ovvero di “Fluffose“(Le Fluffose il titolo) in tutte le sue declinazioni più belle e gustose.

Fluffosa

Il Libro è già disponibile e potete acquistarlo on line QUI,la presentazione ufficiale avverrà tra il 12 e 16 Maggio al Salone del Libro di Torino,oggi in particolar modo ricordiamo con questa fluffy  la nascita il 23 Marzo scorso del nostro portale di riferimento iFood che appunto oggi compie il suo 1° importantissimo anno,un anno ricco di soddisfazioni,gioie e di tante cose belle.

Vi lascio la mia  Fluffosa  in mood Pasquale  QUI invece potrete trovare un’altra versione,QUI e QUI le mie due prime fluffose senza stampo originale ma ugualmente ben riuscite,nell’ultimo link lasciato,quello in blu, potrete inoltre trovare tutte le spiegazioni dettagliate sullo stampo adatto.

5.0 from 3 reviews
Fluffosa al Cioccolato
 
temo di preparazione
tempo di cottura
tempo totale
 
Stampo per Fluffosa o Chiffon cake dal diametro 26 in alluminio e con piedini di supporto
Author:
Recipe type: Dessert
Cuisine: Italia-America
: 1 hour 15 mins
Ingredients
  • 8 uova
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 150 g di farina
  • 3 cucchiai di maizena
  • 380 g di zucchero
  • 1 cucchiaino e ½ di bicarbonato di sodio
  • ½ cucchiaino di sale
  • 125 ml di olio di semi
  • 180 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaino abbondante di essenza di vaniglia o i semini di mezza bacca o 1 bustina di vanillina
  • Per la decorazione esterna
  • 400 ml di panna da montare zuccherata
  • colorante alimentare verde
  • zuccherini colorati e ovetti di cioccolata
  • ½ cucchiaino di cremore di tartaro (agente lievitante naturale)
Instructions
  1. Per prima cosa sciogliete nell'acqua calda il cacao,facendo in modo da non formare grumi,poi lasciate da parte in modo che si raffreddi.
  2. In una capiente ciotola setacciate farina,zucchero,bicarbonato,vaniglia (se è quella in polvere) e sale,di seguito unite l'olio, gli 8 tuorli ( gli albumi metteteli da parte) e il cacao ormai freddo,quindi mescolate aiutandovi con delle fruste elettriche.
  3. A parte montate gli albumi insieme al cremore di tartaro,mi raccomando a neve fermissima,quindi unite delicatamente e poco per volta all'impasto precedente di cacao,aiutatevi adesso con una spatola e mescolate il tutto dal basso verso l'alto senza smontare e raggiungendo un composto fluido e omogeneo .
  4. Versate ora l'impasto ottenuto nello stampo specifico in alluminio SENZA imburrare o infarinare precedentemente,al contrario di altre dolci questa torta dovrà inizialmente rimanere attaccata e capovolta fino a totale raffreddamento ecco perchè non deve cadere.
  5. Cuocete quindi in forno preriscaldato e statico a 180° per circa 60 minuti non di più,vale anche in questo caso la prova stecchino ma solo alla fine dell'ora,non aprite il forno prima pena la riuscita della torta stessa.
  6. Appena lo stecchino ne uscirà asciutto ,uscitela e delicatamente la capovolgete su un piano regolare aspettando che si raffreddi totalmente.
  7. Al termine si staccherà nel modo più semplice di quanto immaginate,basterà aiutarvi con un coltellino staccando bene le pareti della torta e si sformerà quasi in automanìtico.
  8. Per il decoro esterno:
  9. Montate la panna con il colorante verde ed usate una sac a poche con beccuccio a fori piccoli in maniera da simulare dell'erba,cospargete di zuccherini colorati ed in fine decorate con degli ovetti al cioccolato
 

 

Fluffosa

Fluffosa

…E con questa torta speciale vi lascio i miei più affettuosi Auguri di Buona Pasqua !

Fluffosa

Fluffosa

#ifoodit #ifoodbday #ilovefluffosa #iomangiolafluffosa #fluffosa #solocosebelle #zagaraecedro

A presto e sempre in dolcezza …

16 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

: