Pesto/ Piatti di Riso/ Primi piatti

Risotto pistacchio e zucca

risotto pistacchio e zucca

risotto pistacchio e zucca

Nuova settimana,nuovi appuntamenti,situazioni da portare avanti e risolvere se possibile o magari semplicemente fare dei passetti avanti,insomma più si cresce più aumentano le responsabilità ma questa è la vita.

Intanto mi accompagna in questo vortice il mio caro Ottobre,mese che da piccola,fatta eccezione per il giorno del mio compleanno,avvertivo come triste oggi invece amo l’autunno immensamente,i suoi colori mi hanno letteralmente conquistata negli ultimi 5 anni e cioè da quando osservo la natura con un occhio più attento per via della fotografia,i colori accompagnano spesso i piatti con stoffe,foglie,frutti e props e la ricetta è protagonista in una cornice fantastica…non è però il caso di oggi 😛 dove ho fatto le fotografie senza curare minimamente il set anzi le ho proprio sparate al volo ma vi assicuro che il risotto era strabbbbuono ^.^

risotto pistacchio e zucca


Ricetta risotto pistacchio e zucca

Risotto pistacchio e zucca

Ingredienti :

200 g di riso

150 g di zucca

90 g di pesto di pistacchio ( io uso quello Pennisi )

l 1,5 di brodo vegetale

rosmarino

base per soffritto (carota,sedano,cipolla)

15 g di burro

parmigiano grattugiato q.b.

sale

olio extra vergine d’oliva

 

Preparazione :

Pulire e stufare la zucca,fatela rosolare dapprima con il soffritto,unite il rosmarino e circa 2 mestoli di brodo vegetale,dovrà sfaldarsi,dopo poco unite il riso che farete tostare per un paio di minuti poi unite il brodo vegetale e andate a vanti fin tanto che non giungerete quasi a cottura,quindi unite il pesto di pistacchio e fate insaporire,completate con una noce di burro e se volete del parmigiano,mantecate e servite.


 

risotto pistacchio e zucca

 

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply
    Damiana
    16 ottobre 2017 at 14:26

    Se non ti sei soffermata sul set,non si vede…anzi è tutto talmente naturale e senza artifici come sempre.Il risotto è in primo piano,come deve essere un piatto speciale😘
    Piccoli o grandi,l’importante è farli i passettini…spero siano sgombri da ostacoli tesoro😃

  • Reply
    Natalia
    16 ottobre 2017 at 14:40

    Che abbinamento da urlo. Sono due ingredienti che amo alla follia. Inoltre la foto del piatto è molto invitante.

  • Reply
    Simo
    16 ottobre 2017 at 15:45

    Mmmmm…devo provarlo! Ho del pesto di pistacchio che mi hanno regalato, quale migliore occasione per testarlo 😉 ?!!
    Grazie come sempre per le delizie che ci regali!

  • Reply
    Francesco
    16 ottobre 2017 at 19:06

    Un set elegante e ben preparato o uno minimal, una presentazione da urlo o fatta in fretta, causa i molteplici impegni non sono di primaria importanza. Ciò che conta è la sostanza non l’apparenza e tu, carissima Ketty, ne hai mostrata tanta con i tuoi attenti sguardi sulla bellezza dell’Autunno, con la meraviglia dei colori, migliori di un arcobaleno, ed infine con una preparazione che va assaporata lentamente, per gustarne l’accostamento delizioso degli ingredienti, dopo essere stato incantato dal generoso profumo ed attirato dalla fantasmagoria dei colori, suddivisi tra l’arancione ed il verde.
    Quale migliore pietanza di questa tua per rappresentare i più bei colori di questa magica stagione!!
    Bravissima, come sempre!!

  • Reply
    Melania
    17 ottobre 2017 at 11:08

    Non so se alla fine conta così tanto il set! Cioè si, ha la sua importanza, ma io non lo denoto qui. Piuttosto vedo un primo piatto in risalto. Protagonista in assoluto condito nel migliore dei modi. Bravissima Ketty! 🤗 ti abbraccio

  • Reply
    Andreea
    17 ottobre 2017 at 15:05

    Un risottino niente male, dove c’è il pistacchio, non può venire che qualcosa di buono !

  • Reply
    Chiara
    17 ottobre 2017 at 19:31

    che piatto incantevole, voglio provare anche io questo insieme di sapori, grazie !Un bacione, sei impeccabile come sempre !

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Crostini con zucca arrosto e Roquefort